mercoledì 16 agosto 2017

IO LO CHIAMO AMORE, FABIOLA D'AMICO. Recensione in anteprima.


TITOLO: Io lo chiamo amore

AUTORE: Fabiola D'amico

EDITORE: Newton compton

PAGINE: 288

PUBBLICAZIONE: 16 luglio  2017 

GENERE:  Contemporary romance

PREZZO: €  2,99 ebook 

Ethan Feldman è un impresario discografico, è sempre attorniato da donne bellissime e non può fare a meno di… portarsele a letto. Il giorno dopo però se ne tiene ben distante perché le considera capricciose, viziate e di umore ballerino. Patty Mc Oween, la sorella del più caro amico di Ethan, fa l’architetto e da un po’ di tempo lo detesta. Perché? Cos'è cambiato tra di loro? Ethan decide di svelare il mistero e cade così nella rete che Ale Miller, proprietaria della Cupido Agency, ha tessuto per lui, una rete fatta di equivoche tentazioni ed erotiche provocazioni...




«L’amore non conosce regole né paletti, agisce per istinti e impulsi, arriva quando meno te lo aspetti e nel momento dell’infatuazione ti lascia senza fiato.
Ethan Feldman è un uomo di successo. Proprietario di una casa discografica, bello come un adone, intelligente e affascinante da far perdere la testa, ama godersi la vita, soprattutto i piaceri della carne. Ama le donne, ma non è mai stato innamorato e mai lo sarà. Il suo motto è: "Le donne sono bellissime, seducenti e indispensabili, ma solo per incontri appassionati di poche ore. Nessun domani, una toccata e fuga."
Anche i rubacuori più incalliti però, cadono nella rete di Cupido, perché nessun essere umano è immune alle sue frecce. Certo, non si sarebbe mai aspettato di perdere la testa per l'unica donna che non ha mai considerato abbordabile: la sorella del suo migliore amico Klain, Patricia McOween.
Patricia odia Ethan con tutta se stessa. Quell'arrogante narciso pieno di sé, rinomato tombeur de femmes le fa venire un diavolo per capello, ma non è stato sempre così. C'è stato in tempo in cui Patty prendeva dalle labbra di Ethan, era diventata l'ombra del fratello Klain pur di rubare ogni attimo utile in compagnia del ragazzo che le aveva preso il cuore. Poi qualcosa è cambiato e l'amore di Patty si trasforma in rancore, le uniche parole che riesce a rivolgergli sono commenti caustici e intrise di acredine.



Una sera ad una festa in maschera, Patty con un nuovo look, che mette in mostra le sue curve generose e sensuali, attira l'attenzione di Ethan che cade vittima di un incantesimo, come nella più dolce delle favole. Quella donna deve essere sua a tutti i costi. Come mai si è fatto scappare un bocconcino tanto appetibile?  Ad ammaliare i sensi di Ethan non è solo il corpo di Patty, ma anche la sua mente arguta, il carattere aspro e spigoloso, la sua intraprendenza e la capacità di essere una mamma amorevole, tutte cose che la rendono una donna unica alla quale legarsi per tutta la vita. Inizia così un corteggiamento serrato. Un'opera di seduzione in cui Ethan non lascia spazio a Patty, la tenta, la coccola e la riempie di mille attenzioni, e soprattutto ci tiene a dimostrare che sa tenere "aquila" nei pantaloni, che è cambiato, e nel suo letto vuole solamente lei. Patty però non può cedere, primo, perché non si fida di Ethan e poi perché è invischiata in una rete di bugie che si è costruita nel corso degli anni e dalla quale non riesce ad uscire. Troppe persone soffrirebbero se il suo castello crollasse.


«Le scelte che facciamo in particolari momenti della nostra vita non ci rendono migliori o peggiori di altri. Tutti sbagliamo e paghiamo le conseguenze anche del gesto più eroico. Ho voluto lottare contro il sistema e ne sono uscita a pezzi, tu hai preferito la strada della bugia e non ne sei contenta. Non ci sono regole fisse per vivere, però ho una certezza: la verità prima o poi viene a galla!».
Ancora una volta Ale Miller, la nostra algida lady Cupido, si metterà in moto per far sì che Ethan e Patty si rendano conto che il loro può essere vero amore. Aiutata dai desideri della piccola Danielle che anche stavolta con la sua dolcezza e la sua impertinenza da bambina scalderà i cuori dei protagonisti, tra scontri sexy, sotterfugi e inattese scoperte, Ethan e Patty scopriranno che l'amore non può essere fermato.



Fabiola D'Amico torna con il secondo capitolo della Cupido Agency regalandoci due personaggi completamente diversi rispetto a quelli del primo libro della serie. Io lo chiamo amore ha una trama dai toni più frizzanti. Ethan e Patty sono una coppia fuori dalle righe, i loro continui battibecchi sono esilaranti e ci regalano attimi di pura ilarità. Di Ethan si apprezza tutto, i toni strafottenti, lo charme da conquistatore, ma anche la sua dolcezza e la verve da uomo di successo. Patty a volte avrei voluto scuoterla per l'estrema rigidità che le fa perdere di vista l'uomo magnifico che la sta corteggiando. Anche se poi ho compreso i motivi che la spingono a diffidare di Ethan, rimanere indifferenti davanti alle sue lusinghe è un'impresa titanica. Patty ha sofferto tanto, è disillusa, non crede negli uomini e nell'amore, l'unica sua ragione di vita è il piccolo jj che lei ha cresciuto da sola e che protegge a costo della sua vita. Sciogliere la neve dal suo cuore non sarà facile, ma Ethan non è di certo pronto ad arrendersi.
Romanticismo, humor, fraintendimenti e sex appeal sono gli ingredienti chiave per uan commedia romantica scorrevole e intrigante, una storia adatta a noi sognatrici. In alcuni punti avrei ridotto la lunghezza del testo per renderlo più fluido, ma posso dire che Il lo chiamo amore è una favola moderna, con un principe sexy che scalderà il cuore della  più fredda regina delle nevi.
Adesso non posso fare altro che aspettare la storia dell'artefice di tutto, lady cupido Ale Miller. Chi farà sciogliere il suo cuore?








COME SE NON FOSSE STATO AMORE, OLIVIA CUNNING. Recensione in anteprima.


TITOLO: Come se non fosse stato amore.

AUTORE: Olivia Cunning

SERIE: Sinner on tour #1

EDITORE: Newton Compton

PAGINE: 300

PUBBLICAZIONE: 16 agosto 2017

GENERE: Erotic romance

PREZZO: € 4,99 ebook
Sinners on Tour Series
Cinque uomini fantastici, una donna bellissima, e un amore infuocato
Per lui esiste solo la musica..
.
Quando Brian Sinclair, cantante e chitarrista della band metal più calda del momento, perde la sua scintilla creativa, ci vorranno notti e notti di passione peccaminosa per riportare a galla il suo genio sopito... E sarà lei a dare il la.
Quando la psicologa sexy Myrna Evans parte in tour con i Sinners, tutti i ragazzi della band cercano di sedurla. Ma lei vuole mettere le mani soltanto su Brian...
Il comportamento scandaloso dei due amanti finirà per portare tutta la band verso nuove vette di gloria... e vizio.


Angeli, avete caldo? Credetemi, nulla in confronto a ciò che ho patito io leggendo questo libro. Ad un certo punto mi sono dovuta mettere in una vasca piena di ghiaccio, e vi ho detto tutto! “Lucifero” fa un baffo a Olivia Cunning! 
Sinceramente questo romanzo mi ha deluso, non sono proprio riuscita ad entrare in sintonia con la storia, ma andiamo a vedere perché e a conoscere la storia di Brian, chitarrista super sexy di una rock band e Myrna, una professoressa che si occupa di sessualità. 
Già dalla descrizione dei personaggi viene da chiedersi cosa c'entri un chitarrista con una professoressa? Due mondi completamenti diversi, stili di vita opposti e forse ero attratta proprio da questo binomio insolito; volevo capire e conoscere il modo in cui l’autrice avesse creato la storia, ma credetemi, di storia non c’è proprio nulla. 
L’incontro tra i due avviene in un hotel dove Myrna ha tenuto una conferenza, un ambiente un po’ “pomposo”, ed è proprio qui che incontra Brian e il resto della band. Da sempre amante della musica rock li riconosce subito e si fa avanti per fare la loro conoscenza, troverà Brian ubriaco, steso su un tavolino. Ora ditemi cosa c’è di sexy nel fare la conoscenza di un uomo ubriaco che non si regge in piedi? Io purtroppo non l’ho capito, ma non è finita qui, perchè oltre ad essere attratta da tutti i bellissimi componenti della band la bella professoressa, nonostante le condizioni del chitarrista e la breve conoscenza (appena 3 parole), lo invita nella sua stanza. 

Lui si accarezzò un sopracciglio con l’indice, riflessivo. Sapeva per certo cosa pensava: perché una tipa inamidata in completo formale chiedeva di sedersi con cinque rockstar? 

Da qui parte la storia tra Myrna e "Master Sinclair”, lei è una donna con alle spalle un matrimonio finito male, non sogna storie e non cerca legami profondi, ma soltanto del sesso occasionale e mette subito le cose in chiaro. Al contrario Brian è un ragazzo dal cuore d’oro, uno di quelli che si lascia andare e abbandonandosi completamente alle storie che vive, uno che è innamorato dell'amore.
Fin da subito Brian si lega alla sexy professoressa, nonostante la sua ultima delusione in amore. Sembra che tutte le donne prima o poi finiscano per tradirlo con il frontman della band Sed. Gli studi della professoressa costituiscono l'espediente usato dall'autrice per dare la possibilità a Myrna di seguire il gruppo in tour. 
Nel libro c’è una forte componente ironica, i personaggi anche se ben strutturati però, non mi hanno coinvolta pienamente, non sono riuscita a percepirne emozioni se non verso la fine del libro, quando Brian fa di tutto per far capire a Myrna il suo amore, oppure quando la prof. spinge il padre di lui (ex rockstar) a guardare veramente il figlio per quello che è.  Ecco, forse gli ultimi capitoli sono quelli che mi hanno presa maggiormente. Brian è un ragazzo che non si è lasciato sopraffare dalla fama. Cresciuto all'ombra di un padre famoso, è alla continua ricerca della sua approvazione. 
In questo libro troverete delle scene di sesso che vanno oltre l’immaginazione. 
Vi spiego meglio, non mi reputo una puritana e nemmeno bigotta, ma sinceramente qui ne abbiamo per tutti i gusti, da sesso a tre, a composizioni musicali, per arrivare a volte a delle scene inverosimili. É pur vero che si tratta di un libro un erotico ma a volte mi sono ritrovata a leggere scene di questo tipo lunghe anche più di uno o due capitoli. 

 “Ti dà fastidio che siano tutti là fuori ad ascoltare quel che stiamo facendo?”le chiese. La loro presenza rendeva il tutto molto più sporco. Non voleva fingere di essere pura. 

Purtroppo il mio parere personale non è del tutto positivo, mi piacciono le rock band ed è vero che vivono una vita sotto i riflettori e con groupie sempre intorno, non mi è mai capitato di conoscere questo mondo quindi non giudico assolutamente le scelte fatte sia dai protagonisti, sia dal resto della band, ma a differenza di altri libri letti che trattavano questi temi, questo non ha soddisfatto le mie aspettative. 



Altro punto a sfavore del libro è il modo in cui l’autrice ha inserito il ruolo della professoressa nelle vite dei ragazzi della rock band, ad un certo punto tutti la vogliono, tutti pendono dalle sue labbra, è come se facesse da mamma a tutti, e credetemi dopo quello che avviene tra loro nell’ambito sessuale questo a mio avviso stona parecchio. Lei è troppo disinibita, un eccesso che spesso mi ha dato fastidio durante la lettura, soprattutto se confrontato con l'animo più romantico di Brian. Ho invece apprezzato il rapporto di amicizia tra i componenti della band, si recepisce l'affetto e la stima che provano l'uno per l'altro.
Se vi piacciono le rock band, gli eccessi e soprattutto tanto ma tanto sesso allora questo è il libro che fa per voi, ma se al contrario cercate un libro con sentimenti o storie d’amore cariche di alti e bassi allora ve lo sconsiglio. 





ROMINA






lunedì 14 agosto 2017

ODIOAMORE ROOMHATE, PENELOPE WARD. Review party.


TITOLO: OdioAmore 
              RoomHate

AUTORE: Penelope Ward

EDITORE: Newton Compton Editori

PAGINE: 326

PUBBLICAZIONE: 14 agosto 2017 

GENERE: Contemporary Romance

PREZZO: € 4,99

Condividere una casa estiva con un coinquilino eccitante da morire dovrebbe essere un sogno che si avvera, giusto? Non se quella persona è Justin…l’unica persona che abbia mai amato.. e che adesso mi odia. Quando mia nonna è morta, lasciandomi metà della casa su Aquidneck Island, c’era un trucco: l’altra metà sarebbe toccata al ragazzo che aveva aiutato a crescere. Lo stesso ragazzo che si era trasformato nell’adolescente a cui avevo spezzato il cuore anni fa. Quello stesso adolescente che adesso è un uomo con fisico da mozzare il fiato ed una personalità inflessibile. Non lo vedevo da anni, e adesso siamo costretti a vivere insieme perché nessuno di noi vuole rinunciare alla casa. 
La parte peggiore? 
Non è venuto da solo. Mi sono resa conto che c’è una linea sottile fra amore e odio. Potevo vedere oltre quel sorriso compiaciuto. Oltre la facciata… quel ragazzo è ancora lì. Anche la nostra connessione. Il problema è che… non l’ho mai desiderato così tanto come adesso che non posso averlo.

ARTE, AMORI E ALTRI GUAI, ALESSANDRA REDAELLI. Blogtour.



OGGI VI PRESENTIAMO LA PRIMA TAPPA DEL BLOGTOUR DEDICATO AL NUOVO LIBRO DI ALESSANDRA REDAELLI, ARTE, AMORI E ATRI GUAI, IN USCITA PER NEWTON COMPTON EDITORI IL PROSSIMO 18 AGOSTO. LA STORIA DI UNA DONNA CHE SI BARCAMENA TRA FIGLI, LAVORO E MARITO, TROVANDO COMUNQUE IL TEMPO PER IMPELAGARSI IN UN CIRCUITO DI SOSPETTI SU UNA PRESUNTA DOPPIA VITA DEL MARITO. UNA DELIZIOSA COMMEDIA DEGLI EQUIVOCI DA PORTARE SOTTO L'OMBRELLONE E TRASCORRERE PIACEVOLI ORE DI LETTURA.




TITOLO: Arte, amore e altri guai

AUTORE: Alessandra Redaelli

EDITORE: Newton Compton

PAGINE: --

PUBBLICAZIONE: 18 agosto 2017

GENERE: Contemporary romance

PREZZO: € 2,99 ebook
Martina ha 42 anni, un marito bello e affascinante e due figli gemelli e adolescenti, Ananda e Nirvana. Hippy in gioventù, più tranquilla da mamma, si barcamena fra paste al pesto dell’ultimo secondo, articoli per un magazine, interviste a pittoreschi personaggi del mondo dell’arte, una rubrica per cuori spezzati, vernissage e la routine familiare. Fino a quando Martina inizia a sospettare che il marito abbia una doppia vita…
Fra equivoci, ospiti inattesi e insperati colpi di fortuna, Martina sconvolgerà completamente la sua vita. Accanto a lei, le preziose amiche e una giostra di personaggi originali che daranno colore anche alle giornate più difficili.



Alessandra Redaelli

è giornalista, critico d’arte e curatore di eventi di arte contemporanea. Nata a Milano, collabora da diversi anni con i mensili «Arte» e «Antiquariato». Cura mostre in gallerie private e in spazi pubblici in Italia e all’estero. Si è occupata di manifestazioni fieristiche dedicate all’arte ed è stata anche membro della giuria in diversi contest di arte contemporanea. Per la Newton Compton ha pubblicato Keep calm e impara a capire l’arte e I segreti dell'arte moderna e contemporanea.

CONTINUATE A SEGUIRE IL BLOGTOUR






giovedì 10 agosto 2017

IN ARRIVO PER MONDADORI IL 31 OTTOBRE DEVIL IN SPRING, TERZO VOLUME DELLA THE RAVENELS SERIES DI LISA KLEYPAS. UN UOMO CHE VUOLE GODERSI LA VITA, UNA DONNA CHE NON ASPIRA AL MATRIMONIO, GABRIEL E LADY PANDORA FARANNO SCINTILLE, PRONTE A QUESTA NUOVA APPASSIONANTE LETTURA?



TITOLO: Devil in spring

AUTORE: Lisa Kleypas

SERIE: The Ravenels #3

EDITORE: Mondadori

PAGINE: ...

PUBBLICAZIONE: 31 ottobre 2017 

GENERE: Romance storico

PREZZO: € -- ebook; € --- cartaceo

COSA HO FATTO PER AMORE, SUSAN ELIZABETH PHILLIPS. Presentazione.

CON UNO STRANO CAMMINO A RITROSO, RITORNA IL 31 AGOSTO ANCHE LA SERIE WYNETTE DI SUSAN ELISABETH PHILLIPS, GRAZIE A LEGGEREDITORE. COSA HO FATTO PER AMORE RACCONTA VIZI E CAPRICCI DELLO STAR SYSTEM DI HOLLYWOOD. ECCO A VOI LA SINOSSI.



TITOLO: Cosa ho fatto per amore

AUTORE: Susan Elizabeth Phillips

SERIE: Wynette #4

EDITORE: Leggereditore

PAGINE: 

PUBBLICAZIONE: 31 agosto 2017

GENERE: Contemporary romance

Prezzo: € 14,90 cartaceo, -- ebook